Terra&Acqua n. 1/gennaio 2016. Periodico quindicinale on-line. Direttore: Marco Fumagalli. Redazione e pubblicità info@batevents.com. Iscrizioni per abbonamento gratuito www.itinerarifolk.com. Aut. Tribunale di Como n.3/13 del 2/4/13

 
Nel coeur de la Brianza. Galena fregia e firlinfeu
Nel nuovo cd del gruppo folkloristico la canzone viene reinterpretata dagli antichi flauti di pan
 

“Nel coeur de la Brianza” è il nuovo CD del gruppo folklorico La Brianzola. Il fiore all’occhiello del nuovo album è la traccia musicale “Pulènta e GalènaFrègia” eseguita dai “Firlinfeu” con l’artista Davide Van de Sfroos. La collaborazione con il cantautore “lagheè” Davide Van de Sfroos è nata dall’incontro con il progetto di Terra&Acqua. Davide ha dato la sua disponibilità ad eseguire la sua canzone “Pulènta e Galèna Frègia” con il gruppo di “Firlinfeu” dopo una improvvisata prima a Tremezzo durante una data del Festival Terra&Acqua. Il progetto musicale nasce con l’obiettivo di far conoscere ed apprezzare la musica folclorica, popolare anche ai ragazzi più giovani dando ad alcuni brani folclorici tradizionali quel tocco di punk, rock, metal che più viene ascoltato e apprezzato dai ragazzi, pur mantenendo comunque fede alle tradizioni folcloriche della nostra terra.

Il Gruppo Folclorico Firlinfeu “La Brianzola” di Olgiate Molgora (LC) è composto da circa 35 elementi uniti dalla passione comune per il folclore e per le tradizioni popolari della Brianza. Il Gruppo è stato fondato nel lontano 1858 e nel 1958/1959 fu rinnovato con l’aggiunta del corpo di ballo e degli abiti tradizionali, copia fedele dell’abito festivo dei contadini brianzoli del ‘600. Ispirandosi al romanzo “I Promessi Sposi”. Il sodalizio vuole recuperare, valorizzare e tramandare il folclore e le tradizioni popolari della Brianza. 

Il CD è originale e creativo, diverso dai soliti canoni dei CD folclorici abbraccia in parte anche altri generi musicali, come rock, punk, metal, etc., creando una fusione tra i diversi stili musicali e valorizzando la duttilità di questo antico e semplice strumento accostato a strumenti ben più moderni e complessi. Sono così stati coinvolti alcuni gruppi rock, punk, metal del lecchese ed il Corpo Bandistico “Santa Cecilia” di Naquera (Spagna) con cui c’è stata collaborazione nel corso degli ultimi anni. Nella prima parte il CD contiene, oltre alla poesia che dà il titolo ad esso, alcune tracce musicali (marce, valzer, polke e canti) folcloriche autentiche legate alle tradizioni popolari della Brianza. Tra i vari “abbinamenti” la canzone de “La Primavera” (forse la musica più bella ed articolata del repertorio del gruppo) è eseguita in due versioni molto originali e differenti che danno appunto l’idea della duttilità dello strumento.


Scarica articolo in formato .pdf
"Nel cuore di Como, un'oasi di relax tra arte e cultura" VIA ANZANI 12/C |
COMO (CO) ITALY
TEL. 0039 0314038102
www.lizardhotel.com - info@lizardhotel.com
Copyright © 2021 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it