Terra&Acqua n. 21/settembre 2015. Periodico quindicinale on-line. Direttore: Marco Fumagalli. Redazione e pubblicità info@batevents.com. Iscrizioni per abbonamento gratuito www.itinerarifolk.com. Aut. Tribunale di Como n.3/13 del 2/4/13

 
ALLA SCOPERTA DELLA CHIESA DI SANTA MARTA
Nell’ambito del Festival Terra&Acqua visite guidate alla suggestiva chiesetta di Carate Urio.
 

“Superati gli annosi campanilismi, i quattro Comuni della sponda occidentale del Lario (Moltrasio, Carate Urio, Laglio e Brienno) oggi si presentano al mondo come “Riva Romantica”. L’aggettivo “romantica” potrebbe essere letto, escludendo la “t”, nel suo aspetto storico-artistico come “Riva Romanica” vista l’importanza delle chiese in stile romanico che si trovano in questo ampio territorio. Chiese che spesso e volentieri diventano romantiche “location” per romantiche nozze, anche di personaggi famosi. (Tratto da “Terra&Acqua - ed. Como”).

Tra questi preziosi tesori c’è la chiesa di S. Marta che si potrà visitare sabato 19 settembre nell’ambito della giornata conclusiva del Festival Terra&Acqua che fa tappa a Carate Urio.

Il borgo proporrà un ricchissimo programma di musica, festa e divertimento, ma anche diverse occasioni per conoscere le stupende testimonianze di arte e architettura locale. La chiesa di S. Marta, il cui nucleo più antico risale all’XI secolo, è collocata lungo la Statale Regina ed è raggiungibile da una gradinata affiancata dalle 14 cappelle della Via Crucis realizzate nel 1752 e da poco restaurate. Custodisce internamente numerose opere d’arte, per lo più affreschi del XV secolo fra cui, sulla parete di destra, una strana “ultima cena” con soli 11 apostoli (manca Giuda).


Scarica articolo in formato .pdf
www.chiarella.it Acqua oligominerale Chiarella è fornitore e partner ufficiale del progetto terra&acqua
www.chiarella.it/prodotti.html
Copyright © 2020 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it