Terra&Acqua n. 20/settembre 2015. Periodico quindicinale on-line. Direttore: Marco Fumagalli. Redazione e pubblicità info@batevents.com. Iscrizioni per abbonamento gratuito www.itinerarifolk.com. Aut. Tribunale di Como n.3/13 del 2/4/13

 
PROSEGUE A EXPO “TERRA & MUSICA DI LOMBARDIA”
La musica del territorio davanti a Pianeta Lombardia all’interno di Padiglione Italia venerdì 11 settembre alle 19.30.
 
Roberto Santoro sarà il protagonista del prossimo appuntamento di “Terra & Musica di Lombardia”, il festival diretto da Davide Van De Sfroos che ogni venerdì sera alle 19.30 a Expo 2015, davanti a Pianeta Lombardia all’interno di Padiglione Italia, propone la perfomance di un giovane artista. Il Festival rappresenta il coronamento di un anno passato in tutti i territori della Regione a raccontarli in musica, parole e video dove i musicisti a km zero hanno espresso con la propria voce le identità dei diversi territori e le tradizioni delle terre di Lombardia, Roberto Santoro è un cantautore, calabrese di nascita, prima milanese e poi lodigiano d’adozione. Passa la vita a suonare. Dopo anni di lungo apprendistato nei locali armato di sola chitarra e voce, nel 2006 incontra Angelo Carrara (storico produttore discografico, fra gli altri, di Battiato e Ligabue) che produce il disco "L’elisir del passionario": quasi un concept-album dalle sofisticate influenze folk-pop, diretto dalla produzione artistica di Mauro Pagani e Eugene Rutherford. Dal 2007 collabora con Francesco Baccini come autore di alcuni brani dell’album "Dalla parte di Caino" e come chitarrista/bassista nei tour a seguire. Nel luglio del 2009 l’uscita del secondo album intitolato "Santa Libertà", sempre per la Target di Carrara, contenente l’omonimo singolo che entra a far parte della colonna sonora del film “Voglio essere profumo “ di Filippo Grilli, sposta lo stile musicale verso il rock d’autore.
Dall’Aprile 2012 è uno dei protagonisti dello spettacolo teatrale "Io odio i talent show" di e con Mario Luzzatto Fegiz. L’ultimo disco è "Suite Deserto", ultima produzione del compianto Angelo Carrara, uscito nell’Aprile del 2012, che testimonia una virata verso un avant–rock di confine con la canzone d’autore. Per il 2015 è prevista l’uscita del nuovo album. Con un nuovo nome. Sempre lo stesso: Il Santo.
Scarica articolo in formato .pdf
www.guideterraeacqua.it Mettere i piedi sulla terra, sentire gli odori, toccare con le proprie mani ciò che si scopre. Terra&Acqua è l’enigma della riscoperta di paesi e tradizioni che si credeva di conoscere
Copyright © 2020 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it