Terra&Acqua n. 6/maggio 2015.

 
TERRA&ACQUA SUL PORTALE DI EXPO PER TURISTI E SCUOLE
I diari di viaggio di Davide Van De Sfroos raccontano il territorio secondo i criteri dello slow tourism
 

Terra&acqua diventa itinerario ufficiale di Expo 2015 per far scoprire ai turisti e agli studenti itinerari poco battuti dal turismo di massa, sentieri naturalistici fra boschi e mulattiere, luoghi che raccontano storie e leggende del posto. E poi, in linea con le tematiche dell’esposizione universale, il cibo a km 0 direttamente presso il produttore. I diari di viaggio Slow Tourism Terra&acqua sono stati selezionati quale progetto di Como 2015 Cultural Capital presentato da Sviluppo Como a Regione Lombardia nell’ambito del bando regionale denominato Fondo Expo per raccontare il territorio ai visitatori dell’esposizione universale secondo i parametri dello slow tourism e dell’ecosostenibilità. Gli otto itinerari fra la sponda occidentale del Lago di Como e la Val d’Intelvi nascono dai diario di viaggio Terra&acqua di Davide Van De Sfroos, ambasciatore di Regione Lombardia per l’arte, la cultura e i territori: Brunate, Torno, Montepiatto; Palanzo, Lezzeno, Nesso, Zelbio e Pian del Tivano; Bellagio e Passo del Ghisallo; Riva Romantica; Argegno e Val d’Intelvi, Lenno, Ossuccio e Isola Comacina; Tremezzo, Val Senagra, San Siro; Alto Lago, Dongo, Gravedona e Sorico. Tra cultura, tradizioni, arte, antichi mestieri, cibo e natura, l’itinerario di mezza giornata comprende la visita ai siti principali offrendo un’esperienza unica di svelare il lato umano presente in questi luoghi grazie all’incontro con personaggi locali testimoni di antiche tradizioni. Sono previste anche tappe negli agriturismi locali per scoprire la genuinità del cibo a km 0. Le visite, gratuite, saranno condotte dalle guide professioniste dell’associazione Mondo Turistico. A ogni gruppo viene dato il volume Terra&acqua di 150 pagine, in italiano e in inglese, che aiuta a comprendere l’itinerario seguito e offre nuovi spunti per ulteriori escursioni.

Sempre nell’ambito di Expo, il viaggio di Davide Van De Sfroos viene proposto anche alle scuole primarie e secondarie di primo grado attraverso la modalità della visita d’istruzione. Il progetto Terra&acqua è stato selezionato ed è presente nel Padiglione Italia e sul sito ufficiale di Expo (www.padiglioneitaliaexpo2015.com). In tempi in cui le famiglie non possono permettersi gite a Londra o a Parigi, il territorio lariano potrebbe rivelarsi la destinazione adatta. Il servizio di organizzazione ed accompagnamento è svolto in collaborazione con l’Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito Territoriale di Como. La gita, secondo 11 itinerari che la scolaresca potrà personalizzare, prevede la visione in anteprima della puntata tv dell’itinerario pre­scelto, visite a luoghi d’arte, musei, chiese e sentieri naturalistici, attività ludiche e di laboratorio, incontri con personaggi intervistati da Davide Van De Sfroos durante il suo viaggio e il racconto delle leggende del lago con Vito Trombetta, poeta Lariano che ha curato i testi della guida. Con un ulteriore valore aggiunto, cioè la partecipazione degli studenti dell’Istituto Turistico Vanoni di Menaggio che faranno da ‘ciceroni’.


Scarica articolo in formato .pdf
www.chiarella.it Acqua oligominerale Chiarella è fornitore e partner ufficiale del progetto terra&acqua
www.chiarella.it/prodotti.html
Copyright © 2021 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it