Terra&Acqua n. 22/settembre 2014. Periodico quindicinale on-line. Direttore: Marco Fumagalli. Redazione e pubblicità info@batevents.com. Iscrizioni per abbonamento gratuito www.itinerarifolk.com. Aut. Tribunale di Como n.3/13 del 2/4/13

 
"ARCHEOAPERITIVO" ALLA SCOPERTA DELLA STORIA E DELLE BELLEZZE DELL'ISOLA COMACINA
Sabato 20 settembre, visite guidate all’antico Hospitalis de Stabio e a seguire aperitivo
 
“A osservarla dal lago, nelle ore diurne, l’isola Comacina sembra un luogo di semplice e innocua beltà, ma quando le luci della sera si fanno avanti, la sua sagoma assume un aspetto “oscuro” quasi volesse avvertire il mondo intero della maledizione che, secoli prima, un tale Vidulfo, vescovo comasco, le scagliò contro..”

Tanto bella, quanto misteriosa. L’isola Comacina, il lembo di terra che emerge affascinante dal lago all’altezza del comune di Tremezzina, è sicuramente uno dei patrimoni naturali più noti e ammirati di tutto il lago. Culla dei resti di diverse chiese (la tradizione ne vanta addirittura nove, poi rase al suolo dai comaschi), l’isola ospita integra soltanto la chiesetta barocca di San Giovanni e alcune costruzioni recenti tra cui un ristorante a cui è possibile accedere attraverso il servizio di traghetto da Sala Comacina.

Questo sabato, 20 settembre, in occasione della 31° edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, il Complesso Culturale Isola Comacina ha organizzato un “
ArcheoAperitivo” per riscoprire la storia e le bellezze dell’isola. L’iniziativa prenderà il via alle 10.30 con la visita guidata all’antico Hospitalis de Stabio, l’edificio che oggi ospita la sede dell’Antiquarium, il luogo dove dove è custodita la raccolta museale “L:M Belloni – M.Zecchinelli" con i reperti archeologici ed i manufatti artistici provenienti dai diversi siti dell’Isola Comacina e del territorio di Ossuccio. 
Veduta dell'isola Comacina
Verrà visitata, sempre accompagnati dalla guida, anche la chiesa di S. Maria Maddalena, famosa per gli elementi architettonici tipicamente di stile Romanico Comasco, per le porzioni di affreschi all’interno di epoca antica e per il curioso campanile in stile pseudo-gotico che svetta imperioso, qualificandosi come l’elemento simbolo del Lago di Como. Al termine del percorso, verso le 12, sarà offerto l’aperitivo in collaborazione con la Caffetteria dell’Antiquarium.

Per info e prenotazioni:

Antiquarium – Isola Comacina
Via Somalvico
22010 Ossuccio (Co), Italia

Tel. +39 0344 56369
Fax +39 0344 56312

info@isola-comacina.it
antiquarium@isola-comacina.it

Elena Tambini
Scarica articolo in formato .pdf
"Nel cuore di Como, un'oasi di relax tra arte e cultura" VIA ANZANI 12/C | 
COMO (CO) ITALY
TEL. 0039 0314038102
www.lizardhotel.com 
info@lizardhotel.com
Copyright © 2020 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it