Terra&Acqua n. 14/giugno 2014. Periodico quindicinale on-line. Direttore: Marco Fumagalli. Redazione e pubblicità info@batevents.com. Iscrizioni per abbonamento gratuito www.itinerarifolk.com. Aut. Tribunale di Como n.3/13 del 2/4/13

 
ARTISTI, MUSICA E TEATRO: TERRA&ACQUA FESTIVAL ARRIVA A TORNO CON IL PIROSCAFO PATRIA
Sabato 5 luglio appuntamento con la seconda data della rassegna di eventi che animerà il lago di Como da giugno a settembre.
 
Lo spettacolo degli Atzechi durante la prima data
Tutto pronto per la seconda tappa del festival “Terra & Acqua - Lago di Como”, a Torno sabato 5 luglio. La manifestazione ispirata al grande progetto multimediale di Davide Van De Sfroos per raccontare il territorio lariano è partita da Lezzeno il 21 giugno per il primo dei tredici appuntamenti che attraverseranno tutta l'estate. Un evento di grandissimo successo, con una presenza di oltre duemila persone che hanno raggiunto le frazioni del piccolo e incantevole borgo del lago per assistere agli spettacoli e gustare i prodotti tipici del luogo. Tanti sono arrivati in crociera, a bordo del piroscafo Patria: il gioiello del lago di Como ha ricominciato a viaggiare appositamente per il festival, traghettando i turisti da Villa Olmo fino alla mèta in un viaggio da sogno a bordo di un battello che ha quasi cent'anni di storia in un'atmosfera magica che rappresenta un'occasione davvero unica per vivere pienamente questa esperienza che si ripeterà anche per Torno.

A Torno il festival si estende tra la riva del lago e il suo splendido porticciolo e la frazione Montepiatto, a 800 metri di altezza, custode di antichissime testimonianze. Il 6 luglio cade da tradizione la festa del Monte e il paese ha deciso di anticipare l’evento dedicando un’intera giornata alla scoperta del borgo antico. Partendo dalla Piazza del Comune
 dalle 17 i visitatori potranno muoversi tra i pittoreschi vicoli facendo tappa a Santa Tecla fino a giungere alla splendida chiesa di San Giovanni dove è custodito un chiodo della Croce di Gesù, e qui la festa si incrocia con la Storia, quella con la S maiuscola, e con il Mistero cristiano.Naturalmente non mancheranno gli spettacoli: lungo le vie del borgo dalle 19.30 si incontrerà il simpaticissimo Spaze Gipsi, lo spazzino spaziale che affronta una missione impossibile: ripulire tutto il pianeta a bordo di una surreale macchina volante accompagnato dal suo fedele compagno Tapto per uno spettacolo di arte varia in cui sono presenti elementi di clownerie, giocoleria, micromagia e teatro di figura.

Nel parco di Villa Zita alle 21 le musiche etniche del percussionista e compositore senegalese Balla Nar Ndiaye Rose con il gruppo artistico African Griot. In piazzetta Braga alle 21.30 prosa e poesia con il Teatrino di Noi. Inoltre la puntata di Terra&Acqua dedicata a Torno in proiezione continua nel salone di Villa Zita dalle 19 a mezzanotte, e il video omaggio di Mario Bianchi “ Il cinema racconta il Lago” in proiezione continua in piazzetta Gioia dalle 20 a mezzanotte
La degustazione di prodotti tipici è prevista nel piazzale in riva al lago con la degustazione di prodotti tipici serviti in cartoccio (€7), vini e bevande (€1-€3) e i due dolci tradizionali: gli amaretti di Torno (€3) e i biscotti del Fendin (€4).

Per consultare il programma dettagliato e prenotare la crociera sul Patria: www.itinerarifolk.com

Scarica articolo in formato .pdf
"Nel cuore di Como, un'oasi di relax tra arte e cultura" VIA ANZANI 12/C |
COMO (CO) ITALY
TEL. 0039 0314038102
www.lizardhotel.com 
info@lizardhotel.com
Copyright © 2020 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it