Terra&Acqua. Periodico quindicinale on-line. Direttore responsabile: Marco Fumagalli. Redazione e pubblicità: Batevents, info@batevents.com. Iscrizioni per abbonamento gratuito www.itinerarifolk.com. Aut. Tribunale di Como n.3/13 del 2/4/13

TERRA&ACQUA AL VIA: LA RISCOPERTA DEL TERRITORIO A RITMO DI FOLK
Dopo un anno di lavoro: in vendita la guida, on line il sito e a breve le puntate televisive

di Elena Tambini

Era solo un anno fa quando Davide si mise intorno a un tavolo con il suo storico produttore, Paolo Battocchi, e il giornalista Marco Fumagalli per dare vita a quell’idea senza contorni che da anni gli roteava nella testa e che, per la prima volta, l’artista iniziava a vedere delineata in una forma ben precisa all’interno delle sue visioni “psichedeliche”. Menti, idee ed esperienze si unirono velocemente in un connubio difficilmente prevedibile che portò alla luce un progetto multimediale unico e senza precedenti non solo per il territorio lariano: TERRA&ACQUA.

L’IDEA «Terra&acqua è un viaggio che per prima cosa si fa partendo dalle proprie scarpe, dal proprio entusiasmo, dalla propria musica. Una volta tanto si prova a voler percorrere tutto quello che è stato il tragitto emotivo che ci ha portato a tutte queste canzoni». (DVDS)

L’arte poetica e musicale del cantautore “lagheè” famoso in tutta Italia e beniamino locale, diventa colonna sonora per rileggere il territorio e le sue bellezze sotto una nuova ottica. La crescente richiesta di turismo “dolce” ed ecosostenibile, il marcato gradimento dei prodotti agroalimentari del circuito a chilometro zero e l’esigenza di itinerari low cost sono caratteristiche di una formula ancora poco sviluppata in Lombardia, ma che delinea ormai con chiarezza la figura di un nuovo turista-viaggiatore: un turista dalla stessa “anima folk” che è musa ispiratrice di Davide Van De Sfroos, testimonial-viaggiatore con la chitarra, tra valli e paesi del lago poco noti ai circuiti standard, ma certamente ricchi di suggestioni, storia e testimoni inattesi. Nasce dall’incontro tra questi due archetipi di viaggiatori l’idea di promuovere il territorio a ritmo di folk. Il turismo “eco”, “slow” e “low” trova piena aderenza con le caratteristiche del sistema lago.

LE SINERGIE «Poi però è un viaggio fatto anche di taccuini, di persone che hanno fatto fotografie, provocazioni, raccolto storie». (DVDS)

Luoghi, storie, tradizioni, personaggi, percorsi eco-sostenibili, eccellenze agroalimentari sono stati gli ingredienti dell’itinerario progettato da una equipe multidisciplinare formata da appassionati di tradizione locale, da esperti di economia e marketing del turismo, da professionisti della grafica e del web. L’immagine dell’artista lo ha reso un testimonial ideale di questo

tipo di visione del territorio, ottimo veicolo per il marketing territoriale e offerta esclusiva per il prodotto turistico da promuovere. Enti privati ed enti territoriali nell’ambito di azione del progetto sono stati direttamente interessati al sostegno e all’implementazione del sistema promozionale, entusiasti di appoggiare un progetto in grado di esprimere al massimo il potenziale del territorio. E’ stato infatti concesso il PATROCINIO al progetto da parte della Regione Lombardia e dell’amministrazione provinciale di Como, nonché del Touring Club Italia e Slow food che ne hanno condiviso contenuti e il modello culturale. Camera di Commercio di Como ha stanziato un contributo a fondo perso per sostenere il progetto. Altra importante collaborazione è stata siglata con l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli (IED), leader sul territorio nel restauro delle principali testimonianze artistiche e affermata scuola di formazione. Il sostegno finanziario è arrivato anche dalla ACSM-AGAM e BCC di Alzate Brianza, dal BIM, da Comodepur.

IL FORMAT TV «Poi diventa un viaggio filmato dove a raccontare è un terzo occhio oltre a quelli che puoi avere tu; per vederti nel momento in cui accadono a te determinate cose proprio sul territorio». (DVDS)

Andranno in onda a partire da questo autunno su un canale televisivo nazionale in chiaro (sono in corso le trattative con Rai 5) le otto puntate, ognuna di 40’, girate nei comuni che si affacciano sul Lago di Como per dare voce e spazio ad un territorio ancora incontaminato non solo dal punto di vista ambientale ma anche culturale e antropologico. Riprese, coregia e montaggio sono di Dario Tognocchi. Un territorio non solo fisico, ma anche poetico; un luogo di terra e acqua. Nostro obiettivo è stato quello di raccontare con le immagini e le voci dei protagonisti, dei cantori, dei poeti, degli uomini e delle donne che sono i soggetti ancora al centro di questo tramando culturale, le storie, le poesie, le parole e quindi i luoghi e le emozioni del lago. Gli itinerari folk percorsi da Davide durante il suo viaggio multimediale saranno ripercorribili dagli utenti attraverso il sito da oggi on line www.itinerarifolk.com e attraverso l’esclusiva guida in vendita tramite il circuito editoriale Dmedia Group. Ogni tappa del viaggio sarà contraddistinta da un Qrcorde che rimanderà direttamente al sito e darà la possibilità di visitare insieme a Davide ogni luogo. Scarica articolo in formato .pdf

VIALE GENO 12 | COMO (CO) ITALY
TEL. 0039 031300012
www.villageno.com - info@villageno.com
Copyright © 2013 Batevents - www.itinerarifolk.com
grafica: samuelachindamo.com | webmaster: adriano.oliviero@partners.co.it