È per importanza la terza chiesa diTorno. Più piccola delle altre due, sitrova in località Montepiatto (vedi lepasseggiate). Da lì si gode di un panoramamozzafiato.

Già nel 1500 la chiesetta era affiancata da un convento di suore di clausura, le quali ascoltavano la messa nascoste nel coro posto dietro l’altare. Sotto ilpavimentodel coro erano ricavate le celle sepolcralidelle suore defunte.

Le monache improvvisamente sparirono e tale mistero dette adito a fantasie popolari: si sussurrava che chi si fosse trovato di notte a passare nelle vicinanze del sagrato poteva incappare nella strana visione di alcune fiammelle che colte da uno sguardo umano sparivano nel buio: si trattava per la credenza delle “anime delle povere suore”.

Il conventocelava anche un passaggio segreto,mai trovato, che lo collegavaalla parte superiore del paese.

Laprima domenica di luglio ancoraoggi durante la messa vengonobenedetti piccoli panini insipidie senza lievito e poi distribuitiai fedeli. La tradizionedice chesconfiggano il maldi gola.

LA TUA TESTIMONIANZA »

Le vostre TEstimonianze
Al momento non ci sono Testimonianze.